Categorie
Indie Pop

“Rondò”, il nuovo singolo di Stefanelli

E’ da qualche giorno a questa parte disponibile ovunque l’ascolto (corredato dalla pubblicazione, oggi, del relativo videoclip) del nuovo singolo di Stefanelli, cantautore napoletano frontman dei Kafka Sulla Spiaggia e musicista di Blindur, al ritorno sulla scena pop contemporanea con “Rondò” (Dischi Rurali).

Fin da subito, risulta evidente la continuità poetica e stilistica con quello che Stefanelli sembrava aver già detto in “Controcorrente”: la bassa qualità ricercata e quasi vezzosamente ostentata sin dagli esordi solistici del cantautore è infatti il perno centrale della produzione di un brano anomalo, in perpetuo moto centripeto verso la ricerca di una stabilità impossibile perché non voluta.

La struttura del pezzo non presenta picchi ma si sviluppa per galleggiamento, rimanendo a pelo d’acqua perché emblema, verrebbe da dire, di una condizione di apparente anestesia; ed è così che, in “Rondò”, il lead di sintetizzatore – che fa da ri-equilibratore dell’errare onirico delle strofe – si rivela essere pungolo per l’intorpidimento, necessario a non far entropicamente avviluppare il brano su sé stesso, certo, ma anche a tenere la resa del tutto lontana dalla deriva del ritornello da hit.

La scelta, qui, passa dall’estetico all’etico: se “Controcorrente” aveva gettato le basi per una rigenerazione dell’autenticità, “Rondò” continua sul tracciato di una poetica convincente perché identitaria e sincera.

Qui, di seguito, la nostra video intervista a Stefanelli: